Monument Valley – 29 Luglio 2011 – Diario di Viaggio

Sveglia come al solito alle 7.05, colazione allo Starbucks del supermercato e partenza per la Monument Valley. Il viaggio caratterizzato da paesaggi spettacolari tra praterie immense e rocce rosse. La Monumnet Valley, gestita dalla comunità nativa dei Navajo, è percorribile in auto tramite un percorso sterrato di 17 miglia. Povera Eclipse visto che è un’auto non proprio pensata per questo tipo di fondo stradale, ma alla fine ce l’ha fatta.

Rocce rosse, tanta polvere e panorami mozzafiato: questo la sintesi del giro. Rientro per le 17.30 giusto per fare una capatina a qualche negozietto (alcuni chiudono presto, verso le 18.00) dove abbiamo acquistato un cappello a tema e qualche souvenir. Subito dopo una sciacquata all’auto impolverata e poi cena. La scelta è ricaduta su un italo messicano optando per un piatto Tex con pollo riso e qualche salsa. Ovviamente la Samy non ha gradito, ma è di gusti difficili!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *