Un PC senza Crack

Copertina Pirateria

Oggi è talmente semplice reperire il crack o un serial di un programma che spesso non ci si accorge dell’esistenza di software totalmente FREE all’altezza di quelli più blasonati e conosciuti. Vediamo quindi come si può preparare un personal computer completamente legale e con tutti i programmi necessari per l’utilizzo casalingo.

Per partire con il piede giusto bisogna almeno avere una licenza Microsoft Windows. Se non la si dispone l’unico modo per non passare nell’illegalità è usare un S.O. Linux (io per esempio uso Kubuntu a casa) ma di questo ne parlerò più avanti, ora vediamo quali sono i possibili software da installare su piattaforma Microsoft:

Antivirus, i più conosciuti sono:

AntiSpyware & Co (qua la lista è lunga ne cito solo alcuni):

Firewall:

Ufficio:

  • LibreOffice (Suite completa compatibile con Microsoft Office)
  • OpenOffice (Suite completa compatibile con Microsoft Office)
  • FoxitReader (Lettore PDF molto più performante di Acrobat Reader)
  • Notepad ++ (Ottimo Notepad con funzioni avanzate)
  • TextPad (Ottimo Notepad con funzioni avanzate)
  • Calc (piccola calcolatrice a nastro molto più comoda di quella standard Microsoft)

Utility:

  • IZArc (sostituisce egregiamente Winzip & Winrar)
  • 7-Zip (alternativa a Winzip)
  • KatMouse (Gestisce meglio l’utilizzo della rotella del mouse rispetto allo standard Windows)

Grafica:

  • FastStone Image Viewer (Visualizzatore e catalogatore di immagini, ottima alternativa ad AcdSee)
  • XnView (Visualizzatore e catalogatore di immagini, ottima alternativa ad AcdSee)
  • Alch ICon (Programma per modificare e creare Icone)
  • Paint.Net (Paint con funzioni avanzate)
  • The Gimp (Buon programma di grafica anche se non ancora ai livelli di Photoshop)
    • GimpShop (Tool per rendere i menù e i tools di The Gimp in posizioni simile a quelli di Photohop)

Multimedia:

System Utility:

  • TreeSize Free (per tener d’occhio quanto occupano le directory)
  • WinDirStat (stessa utilità di treesize ma graficamente molto più curato)

Internet:

  • Mozilla FireFox (Ottima alternativa a Internet Explorer con possibilità di scaricare sempre gratuitamente estensioni)
  • Mozilla Thunderbird (Ottima alternatica ad Outlook)
  • FileZilla (Programma per la gestione FTP. Ottima alternativa a CuteFTP)
  • MSN (Programma di Chat gratuito della Microsoft)
  • aMSN (Alternativa a MSN, utilizza lo stesso protocollo ma ha molte più opzioni)

Virtual Computer:

  • VirtualBox (Permette di virtualizzare un S.O. completamente Free, multipiattaforma e permette di virtualizzare i S.O. più conosciuti)
  • VirtualPC (prodotto Microsoft reso Free da quest’anno, funziona bene quando si virtualizza S.O. Microsoft ha invece qualche problema su altri S.O. come per esempio LINUX)
  • VMWare (La versione Free è solo il Player utile però per provare immagini ISO di Linux senza dover masterizzare il CD)

One thought on “Un PC senza Crack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *