Clubbed To Death

E’ una delle canzoni, scritta da Rob Dougan, che compongono la colonna sonora del film Matrix. Il brano principalmente eltettronico passa in un paio di punti ad un assolo di pianoforte. Proprio questo assolo mi ha fatto diventar pazzo nelle ultime 2 settimane. Volevo trovare gli spartiti per suonare il brano al pianoforte ma non sapevo dove reperirli. Informazioni su internet errate riportavano che era tratto da un brano dal Prelidio n° 4 di Chopin, ma dopo aver rispolverato i vecchi libri di pianoforte ho scoperto che non era quella la traccia. Tornato su internet altri fonti davano il brano tratto dalla 1° variazione delle Enigma Variations di Edward Elgar ed effettivamente ascoltando tale brano si può capire che il pezzo di Rob Dougan è ispirato a quest’opera. Continuando le ricerche sono approdato su YouTube dove ho trovato vari filmati di ragazzi che suonavano al pianoforte la melodia. Dai vari commenti ai filmati sono venuto anche a conoscenza che il brano pur essendo di ispirazione alle Enigma Variations era comunque stato scritto da Rob Dougan. Fortunatamente dopo ulteriori ricerche grazie a google ho trovato un pdf con la partitura del brano.

Se vi può serverire riporto il link alla pagina: http://muzika.50webs.com/sheetmusic.htm

Riporto anche il video tratto da YouTube del brano originale:

E quello di un’esecuzione fatta a pianoforte:

2 thoughts on “Clubbed To Death

  1. ho scoperto cose che non credevo !!!
    ce ne fosse di gente come te !!!
    preciso sintetico ma perfettamente esaudiente !
    complimenti !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *